conosci la tua regione / capua

Capua

distanza da napoli:
43 km.

mezzi pubblici:
treno

tempo previsto:
40 minuti circa

Come arrivare

I collegamenti con le città di Caserta e di Napoli sono garantiti da un buon servizio di trasporto pubblico, con i servizi ferroviari di Trenitalia per le stazioni di Capua e Santa Maria Capua Vetere, come pure quelli di MetroCampania NordEst per le stazioni di Santa Maria Capua Vetere ed Anfiteatro.
Per informazioni sugli orari www.trenitalia.it

Tariffe UNICO

Per lo spostamento Napoli/Capua è necessario acquistare un biglietto UNICOCAMPANIA U4 presso le biglietterie ed i punti vendita autorizzati.

Un po' di storia

Alla storia di Capua hanno contribuito in varia misura, tra vicende di luce e di lutto, osci ed etruschi, sanniti e romani, cartaginesi e greci, bizantini e saraceni, longobardi e normanni, svevi ed angioini, aragonesi e borboni, lasciando impresso ciascuno di essi un segno di grandezza non delebile nelle sue mura e nelle sue memorie.
Il centro storico di Capua, che sorge sull'ansa del fiume Volturno, un tempo occupata dall'antica Casilinum, è ricco di monumenti ed edifici storici, oltre che di svariati reperti archeologici di epoca romana, quali stele o statuette, sparsi ai bordi delle strade o sui muri degli edifici più vecchi.
Tra le opere più significative, segnaliamo il Ponte Romano e le Torri di Federico II; il Castello delle Pietre o dei Principi Normanni; il Palazzo del Municipio; il Castello di Carlo V; il Teatro Ricciardi; la Porta Napoli.
Nella frazione Sant'Angelo in Formis, vi è la Basilica Benedettina omonima (fine XI secolo), in stile "bizantino-campano", ritenuto uno tra i monumenti medioevali più importanti del Sud Italia.
Da non perdere, poi, una visita al Museo Campano.
Non lontano, a Santa Maria Capua Vetere, si trova l’antico anfiteatro romano.
Tra gli eventi più famosi, ricordiamo il carnevale, uno tra i più antichi di Italia. Le prime edizioni organizzate in forma pubblica risalgono alla seconda metà del 1800. Le edizioni moderne sono caratterizzate dalla sfilata di carri e gruppi allegorici.
Ogni anno, poi, nella Piazza dei Giudici di Capua, in occasione del Venerdì Santo, si celebra il triste e suggestivo momento dell'ultimo saluto della Madonna all'Ecce Homo.

Per informazioni www.in-campania.com

>> Vai alla lista degli Itinerari