conosci la tua regione / Napoli

Napoli e il ritorno del Barocco

mezzi pubblici:
autobus e metropolitana

trasporto turistico di linea:
City sightseeing Napoli

Introduzione

Per conoscere Napoli fino in fondo, UnicoCampania vi offre la possibilità di girarla in piena libertà e con tutti i comforts.
Dal 12 dicembre all’11 aprile 2010, Napoli celebra il barocco con una straordinaria rassegna artistica: “Ritorno al Barocco. Da Caravaggio a Vanvitelli”. 6 i musei napoletani coinvolti, oltre a 27 siti della città e altre 7 località della regione”. Da Capodimonte, centro nevralgico del collezionismo pubblico partenopeo, dove sono esposti, in forma cronologica o per soggetto e «generi », i maggiori protagonisti della pittura tra il primo ’600 e metà ’700 (Battistello Caracciolo, Ribera, Massimo Stanzione, Andrea Vaccaro, Mattia Preti, Luca Giordano, Francesco Solimena, Paolo de Matteis,Domenico Antonio Vaccaro, Filippo Falciatore, Francesco De Mura) a Castel Sant’Elmo che ospita una mostra di dipinti, sculture e arredi del ’600 e del primo ’700, passando per Certosa e Museo di San Martino, Museo Duca di Martina, Museo Pignatelli e Palazzo Reale, per un totale di oltre 500 opere.
Una mostra imperdibile per conoscere un movimento artistico che caratterizzò Napoli nel XVII e XVIII secolo.

Tariffe UNICO

Unico Napoli oppure Unico con Artecard

Per informazioni sugli eventi www.in-campania.com

>> Vai alla lista degli Itinerari